Amare i propri ideali

Hits: 174

Se l’uomo viene afferrato dalla scienza dello spirito, ciò che ci porta il nostro corpo, ciò che lentamente va destandosi nella nostra fanciullezza, l’amore, l’amore sensuale, diventa tale che ora anche tutti gli ideali non rimangono semplici astrazioni, meri pensieri, ma vengono amati con tutto il nostro essere. Per amare lo spirituale che sta alla base della nostra morale, della nostra etica, della nostra moralità, dei nostri ideali religiosi, per amarlo così come si ama una persona amata, come un essere in carne ed ossa, dovette venire superato attraverso la Filosofia della libertà tutto l’imperativo categorico astratto, che aveva già così tanto disturbato Schiller per il suo ergersi dentro la vita umana come un qualcosa cui sottomettersi.

(Rudolf Steiner, conferenza del 15.06.1920)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *