Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Seminario residenziale di Pedagogia Intuitiva

Giugno 15 @ 14:00 - Giugno 19 @ 14:00

Views: 252

SEMINARIO ESTIVO SULLA PEDAGOGIA INTUITIVA DI RUDOLF STEINER
a cura di Fabio Alessandri

“Ciò che importa non è fondare scuole all’interno del sistema vigente, nelle quali creare surrogati di
lezione, credendo semplicemente di poter seguire le indicazioni che ho dato, ma piuttosto che in
questo campo si segua il principio della libertà della vita spirituale (…) Non risvegliate nelle persone
false rappresentazioni, facendo loro credere che si possa rimanere tranquillamente nei vecchi sistemi
e fondare tuttavia scuole Waldorf. Risvegliate piuttosto la rappresentazione che a Stoccarda, nella
Scuola Waldorf, vive effettivamente la libera vita dello spirito. Poiché qui non vi è alcun programma
né alcun piano di studi, ma solo il maestro con le sue reali capacità. Ed è comunque meglio
considerare un cattivo maestro in carne ed ossa, piuttosto che considerarne uno bravo, come si trova
nelle prescrizioni, ma che non esiste.” *
Chi oggi si interessa al pensiero pedagogico di Rudolf Steiner ne cercherà in un primo momento
le tracce nelle istituzioni che si dichiarano interpreti e portavoce di tale pensiero.
Chi è animato da un serio spirito di ricerca però non si limiterà solo a guardare a tali istituzioni,
ma si dedicherà allo studio di quanto Steiner ha detto e scritto a proposito della formazione
dell’essere umano in divenire. In tal modo scoprirà che Rudolf Steiner cominciò a parlare di peda
gogia antroposofica nel 1907 nel suo saggio L’educazione del bambino dal punto di vista della scienza
dello spirito, e che solo a partire dal 1919 si cominciò a parlare di pedagogia “Waldorf”, dal momento
in cui Emil Molt, direttore della fabbrica di sigarette Waldorf-Astoria di Stoccarda, insieme a Karl
Stockmeyer, Herbert Hahn e Rudolf Steiner, fondarono una scuola per i figli degli operai della fabbrica
stessa.
Per comprendere appieno i fondamenti della pedagogia steineriana poi, oltre a studiare quanto
Steiner scrisse nel 1907 ed ebbe a dire dopo l’apertura della scuola, è necessario studiare La filosofia
della libertà (pubblicata nel 1894), opera che fonda epistemologicamente la scienza dello spirito
antroposofica. In essa viene caratterizzata l’intuizione morale come il più alto gradino morale al quale
l’Uomo può sollevarsi (La filosofia della libertà, cap. IX). Solo in questo modo si potrà comprendere
l’espressione “libera vita dello spirito” a cui fa riferimento Steiner. La sua pedagogia pertanto si fonda
su due pilastri – uno conoscitivo e uno morale. Solo conoscendoli e sviluppandoli entrambi si potrà a
ragione dichiararsi interpreti e portavoce del suo pensiero pedagogico; diversa-mente ciò che oggi
va sotto il nome di pedagogia Waldorf si ridurrà sempre più a mera esteriorità, priva di un reale
collegamento con quanto proposto da Rudolf Steiner.
Allo scopo di contribuire ad una concreta comprensione di questi temi proponiamo nel mese di
giugno 2024 presso una struttura in provincia di Lecco un lavoro seminariale teorico-pratico sul tema
LA PEDAGOGIA INTUITIVA DI RUDOLF STEINER, rivolto a tutte le persone interessate ad
approfondire la pedagogia antroposofica, col quale affronteremo i temi legati al fondamento morale
di tale pedagogia.

* Parole di Rudolf Steiner riportate In Alexander Strakosch, “Zur Gründung von Freien Waldorfschulen”, nella rivista “Zur Pädagogik Rudolf Steiners”, dic. 1927 – gen. 1928

 

PROGRAMMA

Primo giorno
14.00 Arrivo e sistemazione dei partecipanti
15.00 Introduzione al seminario: Cos’è la libera vita dello spirito?
16.30 Pausa
17.00 Come uscire dagli schemi: l’osservazione pensante
18.30 Preparazione della cena condivisa
19.30 Cena
21.00 Serata culturale

Secondo giorno
8.00 Colazione
9.00 Osservazione individuale della natura
9.15  Apertura musicale
9.30 Esercizi per cambiare il proprio punto di vista: la spregiudicatezza
11.00 Pausa
11.30 Esercizi e giochi per i sensi basali
13.00 Pausa pranzo
15.00 Prendersi cura dell’essere bambino che è in noi (Matteo 18, 1-5)
16.30 Pausa
17.00 Gli esercizi per il pensare
18.30 Cerchio di chiusura
19.30 Cena
21.00 Serata culturale

Terzo giorno
8.00 Colazione
9.00 Osservazione individuale della natura
9.15  Apertura musicale
9.30 Il primo degli otto esercizi (il rappresentare) e il primo dei sei esercizi (il pensare)
11.00 Pausa
11.30 Esercizi e giochi per i sensi basali
13.00 Pausa pranzo
15.00 Osservare le forze caratteristiche dell’infanzia e dell’adolescenza
16.30 Pausa
17.00 Esercizi per lo sviluppo delle capacità artistiche
18.30 Cerchio di chiusura
19.30 Cena
21.00 Serata culturale

Quarto giorno
8.00 Colazione
9.00 Osservazione individuale della natura
9.15  Apertura musicale
9.30 Imitazione, creazione e giudizio nel cammino di autoeducazione del maestro
11.00 Pausa
11.30 Esercizi e giochi per i sensi basali

Quinto giorno
8.00 Colazione
9.00 Osservazione individuale della natura
9.15 Apertura musicale
9.30 Esercizi e giochi per i sensi superiori
11.00 Pausa
11.30 Ricapitolazione dei temi del seminario
12.30 Cerchio di condivisione finale e sguardo al futuro
13.00 Pranzo
14.00 Pulizie della casa e partenza

 

Di seguito trovate il modulo di iscrizione completo di tutte le informazioni

Per qualsiasi necessità non esitate a contattarci

 

Modulo iscrizione Seminario residenziale Pedagogia intuitiva 15/19 giugno 2024
Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome
La struttura ospitante si chiama Regina delle Grigne. Offre due baite adagiate su un piano di prati, ai piedi del Gruppo delle Grigne in Valsassina in provincia di Lecco. Le sistemazioni saranno organizzate in camerate e vi sarà una cuoca che potrà cucinare per noi durante il seminario.
https://reginadellegrigne.com/
Hai intolleranze alimentari?
Opzioni di pagamento costo di iscrizione (120 euro)
Il costo di iscrizione comprende l'alloggio e il vitto per tutti i giorni del seminario
Fai clic o trascina il file su quest'area per caricarlo.
Il libero contributo da donare per il lavoro portato da Fabio Alessandri potrà essere dato direttamente in loco
L'insegnante in responsabilità per questo lavoro. La contribuzione libera e coscienziosa risponde ad una richiesta di impegno da parte dei partecipanti in uno spirito di reciprocità.

 

 

Dettagli

Inizio:
Giugno 15 @ 14:00
Fine:
Giugno 19 @ 14:00
Sito web:
https://www.triartis.it/

Organizzatore

Sara
Phone
3485395956
Email
saragajo@yahoo.it

Luogo

Piani di Brunino
Comune di Pasturo Valsassina
Lecco, Italia
+ Google Maps